CFP

IeFP e successo formativo nella Federazione CNOS-FAP

Da diversi anni la Federazione CNOS-FAP conduce una rilevazione periodica allo scopo di monitorare la situazione dei qualificati nei propri CFP al momento dell’inserimento nel mondo del lavoro. Il presente lavoro interessa tutti gli allievi che hanno concluso i percorsi triennali di qualifica e di diploma quadriennale nell’anno formativo 2011-12.

La valutazione interna ed esterna dei CFP e il nuovo sistema nazionale di valutazione

A livello internazionale si riscontra oggi un diffuso riconoscimento del fatto che i sistemi di valutazione e di assessment siano da considerare elementi determinanti per la costruzione di sistemi educativi più efficaci ed al tempo stesso più equi. In particolare, vi è consenso sul ruolo giocato da due dimensioni chiave, rappresentate da un lato dal grado di accountability espressa dai sistemi verso l’esterno e dall’altro dallo sviluppo e dal miglioramento progressivo generato al proprio interno (improvement).

Storia della formazione professionale in Italia 1947-1997 Volume III Gli anni '90

Con questo terzo volume si conclude la Storia della formazione professionale in Italia 1947-1997. Il volume intende raccogliere le evoluzioni culturali normative e gli avvenimenti del Sistema formativo regionale dal 1990 al 1997.

Scuole Professionali Salesiane. Momenti della loro storia (1853-1953)

Perché un volume come questo, in un momento storico come l'attuale, in cui è da poco trascorso il 150° dell'Unità d'Italia e la Congregazione Salesiana si appresta a celebrare, nel 2015, il bicentenario della nascita di don Bosco? Per un motivo molto semplice.

Success stories. Quando è la Formazione Professionale a fare la differenza

La ricerca che viene qui presentata ha inteso esplorare in profondità il ruolo che l'esperienza vissuta all'interno di un Centro di Formazione Professionale (CFP) ha assunto nelle biografie di un gruppo di ex-allievi di tali percorsi che si sono particolarmente distinti nell'ambito lavorativo e, più in generale, in quello della vita personale e dell'impegno sociale.

Per una nuova Formazione Professionale dei Salesiani d'Italia

L’esigenza irrinunciabile della collaborazione solidale tra le famiglie e i Centri di Formazione Professionale (CFP) per l’educazione degli allievi ha fatto nascere il bisogno di conoscere più da vicino gli allievi dei CFP. L’efficacia dell’azione educativa, infatti, soprattutto oggi, ha bisogno sia di collaborazioni educative, sia di ascolto attento degli adolescenti e giovani per comprendere i bisogni della loro crescita.

Il ruolo della Formazione Professionale Salesiana da don Bosco alle sfide attuali

La scelta di questa tesi nasce dall’incontro tra un vissuto biografico e lo studio accademico dell’economia civile. La personale esperienza è quella di un salesiano di don Bosco consacrato per i giovani, specialmente i più poveri che ha incontrato a Bologna la formazione professionale di un CNOS-FAP e lo studio accademico dell’economia civile, dei suoi presupposti filosofico-antropologici e del suo ruolo nella storia dell’economia.

Imparare a dirigere se stessi. Progettazione e realizzazione di una guida e di uno strumento informatico per favorire l'autovalutazione e lo sviluppo delle proprie competenze strategiche nello studio e nel lavoro

La ricerca intitolata “Progettazione e realizzazione di una guida e di uno strumento informatico per favorire l’autovalutazione e lo sviluppo delle proprie competenze strategiche nello studio e nel lavoro” è stata sviluppata nel corso degli anni 2010 e 2011. Essa intendeva valorizzare quanto studiato e documentato nel corso di due precedenti ricerche i cui risultati sono stati pubblicati da parte del CNOS-FAP: M. Pellerey, Processi formativi e dimensione spirituale e morale della persona.

Il Concorso Nazionale dei capolavori dei Settori professionali Edizione 2013

Da alcuni anni la Sede Nazionale ha messo in campo un’iniziativa denominata “Concorso Nazionale dei Capolavori dei settori professionali”, un’iniziativa che coinvolge, in forma anche ludica, l’allievo, il CFP e la Federazione nella didattica per competenze che è un orientamento generale europeo e italiano, ma, di fatto, rappresenta ancora più una sfida che una prassi adottata e condivisa da tutti.

Rassegna CNOS - Anno 29 - N. 2 - Maggio-Agosto 2013

La XVII legislatura è iniziata con il Governo Letta, il 62° della Repubblica italiana, in azione dal 28 aprile 2013.
L'incarico gli è stato affidato il 24 aprile dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, dopo aver constatato l'impossibilità di dar vita a un Governo guidato da Pier Luigi Bersani, capo della coalizione di centrosinistra uscita vincitrice alle elezioni del 24 e 25 febbraio 2013 ma priva della necessaria maggioranza in entrambi i rami del Parlamento.

Pagine

Abbonamento a RSS - CFP